ImageIl legame tra i piselli e il paese di Baone ha radici ben profonde. Gli anziani del paese ricordano ancora i tempi in cui la piazza di Baone era un autentico punto di riferimento per la compravendita dei piselli, anche per i paesi circostanti.

Motivo di questa importante produzione era la particolare esposizione a sud dei colli e il microclima tipicamente mediterraneo che anche oggi ne permettono la semina anticipata e quindi la raccolta precoce nel periodo primaverile. Il territorio di Baone si è quindi affermato come un’oasi produttiva per eccellenza dei pregiati piselli da consumo fresco.
In anni più recenti, anche grazie alla promozione messa in atto dalla Festa dei Bisi, si è assistito ad un rinnovato interesse per questo importante alimento, soprattutto da parte dei ristoratori del territorio che hanno dimostrato la propria fantasia e innovazione nel proporre nuove ricette e abbinamenti con gli altri prodotti dei nostri Colli Euganei.
Recommended Posts